APLOMB – essere sempre in linea nella postura fisica e nel comportamento.

Era un bel pò che sostavo davanti alla vetrina della libreria mentre i miei occhi scorrevano i vari volumi esposti. Lo sguardo si soffermò sulla foderina di un libro Il Nuovo Bon Ton” di Lina Sotis, non avevo mai letto un testo di galateo e la simpatica e semplice composione delle immagini grafiche della foderina elevò il tasso della mia curiosità così entrai nel negozio e mi diressi verso il tavolo dove erano riposti a pila molti libri. Individuai subito l’oggetto della mia curiosità, lo raccolsi ed iniziai a rigiralmelo fra le mani prima di aprirlo per leggerne qualche pagina.

La prima cosa che lessi fù la biografia dell’autrice, quasi mia coetanea, che mi rivelò essere una stimata giornalista di articoli di costume offrendo la sua collaborazione a note testate. Oltre a scrivere articoli e saggi sul nostro costume è anche autrice di qualche romanzo, per me è una sorpresa perchè il nome della signora Lina Sotis non mi è sconosciuto, però non ho mai avuto occasione di leggere un suo scritto e di ciò mi dolgo perchè in quella breve consultazione del “Il Nuovo Bon Ton” i contenuti mi scorrevano piacevolmente sotto gli occhi, come una favola, come la lettura di un bel romanzo, scorrevole nella forma ed interessante nel contenuto.

Non sembra e non è un rigido manuale di galateo, come forse si può temere leggendone il titolo, ma un’agile ed interessante annotazione del nostro costume sociale con chiari suggerimenti a come vivere ed a come comportarci nel nostro mondo attuale. Una simpatica, a volte ironica, narrata esposizione del rispetto e della dovuta attenzione che dobbiamo verso gli altri e verso noi stessi, con immancabile e necessario stile per calibrare nel giusto modo gesti, parole, sorrisi ed atteggiamenti, che dovrebbero essere e sono i dati caratterici della nostra persona. Una ricetta di buone maniere raccontata con spirito attuale, moderno come quando si esprime sulla diffusa moda dei piercing senza criticarli negativamente, ma, suggerisce, se non si portassero “sarebbe meglio”.

Mi ha fatto molto sorridere il consiglio della signora Sotis circa il ” non cercare marito “vestite da porno star”, perchè nella mia memoria visiva sono apparse le immagini di signore, molto note, che single e apparentemente snob tradiscono questo saggio suggerimento.

Insomma mi è parso un libro utile per quelle molte persone che desiderano essere quelle che purtroppo non sono e forse non saranno mai……anche in barba del loro ben vestire……prima o poi la loro vera natura verrà fuori da sola e sarà tradita da indiscutibili naturali atteggiamenti e gesti…pacchiani.

Ebbene, dopo una buona mezz’ora, sono uscito dal negozio con il libro in mano, con il desidero di rendere onore e soddisfazione a questo generoso lavoro.

 

 

 

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: