Whot this means.

Da: Barack Obama (info@barackobama.com) 23.04.2008 08.01+200

 

friend –

 

Votes are still being counted in Pennsylvania, but one thing is already clear.

In a state where we trailed by more than 25 points just a couple weeks ago, you helped close the gap to a slimmer margin than most thought possible.

Thanks to your support, with just 9 contests remaining, we’ve won more delegates, more votes, and twice as many contests.

We hold a commanding position, but there are two crucial contests coming up — voters will head to the polls in North Carolina and Indiana in exactly two weeks. And we’re already building our organization in the other remaining states.

But it’s clear the attacks are going to continue, and we’re going to continue fighting a two-front battle against John McCain and Hillary Clinton.

I need your support.

 

Thank you for all that you’re doing to change our country.

Barack

 

———————————————libera traduzione————————–

 

 

Quello che vuole dire questo

 

 

amico –

 

I voti sono ancora in fase di conteggio in Pennsylvania, ma una cosa è già chiara.

In una situazione in cui ci trainano più di 25 punti di vantaggio, da solo un paio di settimane, siamo aiutati a colmare il divario ad uno snello margine di pensiero più possibile.

Grazie al vostro sostegno, con solo nove concorsi restanti, abbiamo vinto più delegati, più voti, e due volte più numerosi concorsi.

Siamo in possesso della prima posizione, ma ci sono due concorsi cruciale provenienti up – testa elettori alle urne in North Carolina e Indiana esattamente due settimane. E stiamo già costruendo la nostra organizzazione negli altri Stati rimanenti.

Ma è chiaro che gli attacchi degli avversari continuano, e che andremo a proseguire la lotta ai due contendenti, battaglia contro John McCain e Hillary Clinton.

Ho bisogno del vostro sostegno.

 

La ringrazio per tutto ciò che si sta facendo cambiare il nostro paese.

Barack

 

– In Pennsylvania Hillary Clinton ha prevalso con il 55% contro il 45% ottenuto da Barack Obama, ma ad oggi il vantaggio di Barack Obama (secondo un personale calcolo) dovrebbe essere di 1694 delegati contro i 1596 di Hillary Clinton ed inoltre Barack Obama ha vinto in più stati di Hillary Clinton, si debbono ancora schierare ben 300 super delegati ed il prossimo appuntamento elettorale avverrà in Indiana.

Certo Hillary Clinton ha ripreso la speranza di arrivare prima alla “nomination”, ma si pensa che difficilmente il giovane senatore dell’Illinoys rinunci al suo progetto di essere il prossimo presidente degli Stati Uniti d’America, per quanto è convinto del suo programma politico atto a dare un necessario “change” alla sociatà americana, ormai stanca delle continue guerre e della storica arroganza delle potenti lobbies, che per appagare i loro miopi ed egoistici programmi, feudalizzano il resto della popolazione ancora priva di quella necessaria attenzione nella giustizia sociale, caratteristica essenziale di una grande, forte e vera democrazia. –

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: