E’ utile conoscere che. . . . .:

numeroverde_1207851156 

Telefono Verde Malattie Rare. . . . (e forse anche per le patologie croniche e ingravescenti).

(from portale I.s.s.)

Telefono Verde Malattie Rare (800 89 69 49)

Il Telefono Verde Malattie Rare (TVMR) è stato istituito il 29 febbraio 2008, in occasione della prima giornata di sensibilizzazione delle malattie rare.
Il servizio è gestito direttamente dal Centro Nazionale Malattie Rare dell’Istituto Superiore di Sanità, è a copertura nazionale e completamente gratuito.
All’800 89 69 49 risponde un’èquipe di ricercatori esperti che, mediante un ascolto attivo e personalizzato, accoglie e fornisce informazioni sulle malattie, le esenzioni ad esse relative, orientando la persona verso i presidi di diagnosi e cura della Rete nazionale malattie rare e le Associazioni dei pazienti.
Le informazioni fornite fanno riferimento alla letteratura scientifica e alla normativa vigente, in particolare al D.M. 279/2001 di istituzione della rete nazionale delle malattie rare, al D.M. 329/1999 per l’identificazione delle malattie croniche e alle normative regionali per l’istituzione dei presidi di diagnosi e cura. Le Associazioni di cui si forniscono i contatti sono quelle registrate presso il Centro Nazionale Malattie Rare.
Il numero è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,00.

La metodologia
La metodologia che caratterizza l’intervento telefonico proposto dai ricercatori impegnati presso il Servizio Telefono Verde Malattie Rare, fa riferimento ai principi e alle tecniche del counselling. Tale processo attraverso il dialogo e l’interazione aiuta la persona a gestire problemi , nonché a prendere decisioni autonome e consapevoli nell’ambito delle malattie rare.

L’intervento di counselling telefonico offerto dall’equipe del TVMR consente, nel rispetto delle normative sulla privacy dei dati, di:
– fornire informazioni corrette, aggiornate e personalizzate su tematiche riguardanti le malattie rare
– favorire, attraverso il colloquio, l’individuazione del reale problema della persona e prospettare una gamma di soluzioni, indirizzandola, se necessario, ai presidi della rete nazionale malattie rare e alle Associazioni di pazienti
– supportare la persona nei momenti di crisi, focalizzando insieme un obiettivo utile al superamento del disagio, facilitandola nell’attuazione di modifiche comportamentali e decisionali, atte ad affrontare in modo autonomo e consapevole il disagio che sta vivendo.

Gli strumenti
Un sistema informatico consente la ricerca on line delle informazioni richieste e, attraverso le funzionalità di data entry, l’immediata raccolta e archiviazione dei dati.

 

Una risposta a E’ utile conoscere che. . . . .:

  1. […] Fonte Articolo: E’ utile conoscere che. . . . .: « 45CREDOCOSI’ […]

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: