Le ultime barzellette demenziali, che circolano nel web.

Una donna che non riesce a raggiungere l’orgasmo quando fa l’amore col marito milanese, un giorno gli dice:vtg
“Caro, stanotte ho fatto un sogno incredibile, stavamo facendo l’amore e, sopra di noi, sull’armadio, c’era un uomo di colore con un ventaglio che sventolava e ciò mi ha fatto godere tanto!”
I due decidono di attuare il sogno, così escono e, ad un semaforo trovano un ragazzone di colore e gli offrono 100 Euro se accetta di sventolare un ventaglio da sopra l’armadio mentre loro fanno l’amore. Il tipo accetta e i tre corrono in camera da letto.
I due coniugi iniziano quindi a fare l’amore, mentre il ragazzo sventola il ventaglio da sopra l’armadio. Purtroppo nessun risultato.
La moglie,allora, dice al marito: “Forse bisognerebbe invertire le parti; tu vai sull’armadio e lui viene qui,ok?”
Il marito, sebbene perplesso, accetta. Il ragazzone nero entra nel letto e lui sale sull’armadio.
Poco dopo la donna urla di piacere in maniera impressionante e raggiunge un orgasmo devastante. Quando i due hanno finito, il marito scende dall’armadio e, rivolto verso il nero, gli dice:
“Uè…Pirla d’un negher, te vist’ come se fa a sventulà?!?”
——————————————————————–lettera di una mamma al figlio carabiniere:imagesCAHEUN6J
Caro figlio,
ti scrivo queste poche righe perchè tu sappia che ti ho scritto. Se ricevi questa lettera, vuol dire che è arrivata. Se non la ricevi, fammelo sapere, così te la rimanderò.
Scrivo lentamente perché so che tu non sai leggere in fretta.
Qualche tempo fa tuo padre ha letto sul giornale che la maggior parte degli incidenti capitano entro un raggio di un chilometro dal luogo di abitazione. Allora abbiamo deciso di traslocare un po’ più lontano.
La nuova casa è meravigliosa. C’è una lavatrice, ma non sono sicura che funzioni. Proprio ieri ci ho messo dentro il bucato, ho tirato l’acqua e poi il bucato è sparito completamente.
Il tempo qui non è troppo brutto. La settimana scorsa ha piovuto due volte: la prima volta per tre giorni e la seconda per quattro.
A proposito della giacca che mi avevi chiesto, tuo zio Piero mi ha detto che spedirtela coi bottoni sarebbe stato molto caro (per via del peso dei bottoni). Allora li ho staccati. Se pensi di riattaccarli, te li ho messi tutti nella tasca interna.
Tuo fratello Gianni ha fatto una grossa sciocchezza con la macchina: è sceso e ha chiuso di scatto la portiera lasciando dentro le chiavi. Allora è dovuto rientrare a casa a prendere il secondo mazzo di chiavi, e così anche noi abbiamo potuto scendere dalla macchina.
Se vedi Margherita salutala da parte mia. Se non la vedi, non dirle niente.
La tua mamma che ti vuole tanto bene!
P. S.: volevo metterti anche un po’ di soldi, ma avevo già chiuso la busta.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: