Help for Haiti

clicca qui
Friend,
On Tuesday, a catastrophic earthquake struck near Port-au-Prince, Haiti. The full extent of the damage is still being assessed, but the death toll — already in the thousands — is climbing fast.

This is the worst earthquake to hit the area in more than 200 years. Entire communities have been ripped apart and as many as 3 million people have been directly affected, including tens of thousands of American citizens who are in Haiti.

Our neighbors in Haiti are racing to confront the enormous devastation — and the OFA community can help.

Click here for more information about essential relief efforts and ways you can help today.

Footage is pouring in of homes collapsing, Haitians carrying injured family members, and hospitals being overrun in what was already the poorest nation in the Western Hemisphere.

I have directed my administration to respond with a swift, coordinated, and aggressive effort to save lives. Personnel from the United States and our partners in the international community are on the ground in damaged areas right now, working side by side with the Haitian people. They’re providing much-needed food, water, and sanitation supplies, saving lives and helping local communities start to rebuild.

Despite the fact that we are experiencing tough times here at home, I encourage those who can to reach out and help. It’s in times like these that we must show the kind of compassion and humanity that has defined the best of our national character for generations.

Click here to find out what you can do:

http://my.barackobama.com/Haiti

As this story continues to unfold, I hope you will continue to keep the people of Haiti in your thoughts and prayers, as well as the many Haitian-Americans who have done so much to enrich our country and who are worried about friends and loved ones in this time of need.

Thank you,

President Barack Obama
—————————————
Amico,
Martedì scorso, un catastrofico terremoto ha colpito vicino a Port-au-Prince, Haiti. La piena portata dei danni è ancora in fase di valutazione, ma il bilancio delle vittime – già a migliaia – è arrampicata veloce.
Questo è il peggior terremoto a colpire la zona in più di 200 anni. Intere comunità sono stati sventrati e ben 3 milioni di persone sono state direttamente colpite, tra cui decine di migliaia di cittadini americani che si trovano in Haiti.
I nostri vicini ad Haiti stanno correndo per affrontare la devastazione – e la comunità OFA può aiutare.
Metraggio è versando in case di collasso, gli haitiani che trasportano i membri della famiglia sono rimasti feriti e gli ospedali sono superamento in quello che era già la nazione più povera dell’emisfero occidentale.
Ho diretto la mia amministrazione a rispondere con un rapido, coordinato e aggressiva sforzo per salvare vite umane. Personale proveniente dagli Stati Uniti e dei nostri partner della comunità internazionale sono sul campo in aree danneggiate ora, lavorando fianco a fianco con il popolo haitiano. Sono quanto mai necessario fornire cibo, acqua, servizi igienici e le forniture, salvare vite umane e aiutare le comunità locali iniziano a ricostruire.
Nonostante il fatto che stiamo vivendo tempi duri qui a casa, mi incoraggiano coloro che possono raggiungere e aiutare. E ‘in momenti come questi che dobbiamo mostrare il tipo di compassione e di umanità che ha definito il meglio del nostro carattere nazionale per le generazioni.
Clicca qui per scoprire cosa si può fare:

http://my.barackobama.com/Haiti

Come questa storia continua a svolgersi, spero che continuerà a tenere il popolo di Haiti nei vostri pensieri e le preghiere, così come i molti Haiti-americani che hanno fatto tanto per arricchire il nostro paese e che sono preoccupati per gli amici e le persone care in questo momento di bisogno.

Grazie,

Presidente Barack Obama

Una risposta a Help for Haiti

  1. […] via https://45credocosi.wordpress.com/2010/01/15/help-for-haiti/ Posted by admin on gennaio 15th, 2010 Tags: America, Estero Share | […]

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: